Stangata bollette: luce e gas aumenti record dal 1 luglio

Stangata sulle bollette di luce e gas caratterizzate da aumenti record a partire dal 1 luglio 2021 sono queste le previsioni formulate da Nomisma Energia. L'elettricità registrerà un aumento intorno al 12% e per il gas oltre il 21%.
Con il bonus sociale in vigore dal 1 luglio le famiglie più in difficoltà potranno limitare in parte il disagio dovuto agli aumenti per tutti gli altri una serie di accorgimenti che approfonditi all'interno dell'articolo per cercare di risparmiare il più possibile sulla spesa delle bollette di luce e gas.

Stangata sulle bollette di luce e gas caratterizzate da aumenti record  a partire dal 1 luglio 2021 sono queste le previsioni formulate da Nomisma Energia.

La società di consulenza energetica che fornisce soluzioni mirate alle specifiche richieste dei suoi clienti volte a capire e sfruttare le opportunità offerte dei mercati dell’Energia e dell’Ambiente, ha previsto aumenti a doppia cifra per le bollette di luce e gas, subiranno infatti un brusco aumento con rincari che si tradurranno in un aumento della spesa annua di circa 260 euro a famiglia.

L'ipotesi di conteggio ipotizzata da Nomisma Energia dovrà essere confermata nei prossimi giorni dall'uscita del classico documento trimestrale redatto dall'Arera ( Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente ). 


I dati sugli aumenti stimati, molto vicini alla realtà, verranno confermati tra pochissimi giorni, entreranno in vigore dal 1 luglio e come già scritto in precedenza saranno del + 12% per l'energia elettrica e del +21% per il gas, cifre record attenzioni quindi anche al probabile aumento del tasso di inflazione dirtta conseguenza di un brusco aumento del costo dell'energia.

Cerchiamo ora di entrare nelle case degli italiani e fare una media per tradurre questi aumenti percentuali in euro.


Piazza Della Marina 2/7
65126 PESCARA
Tel: + 39 085 4225550
Fax: +39 085.7998062